Giovedì 13 Dicembre 2018 12:56

Programma

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero-gratuito escluso quelle indicate nel programma e si svolgeranno anche in caso di maltempo presso idonei spazi.

Malegno BS Giovedì 30 Maggio
h. 20.30
Malegno
Palestra Comunale
APERTURA VII° ABBRACCIAMONDO FESTIVAL
CANTIAMO LA NATURA
perché costruire relazioni positive con tutto ciò che ci circonda è una condizione imprescindibile per una convivenza pacifica.
Spettacolo a cura degli alunni della Scuola Primaria di Malegno che si alternano nell'esecuzione di brani musicali e testi recitati.
In collaborazione con la Scuola Primaria di Malegno (Istituto Comprensivo di Cividate Camuno) e la Banda musicale "A. Canossi" di Malegno
Tabboulé Venerdì 31 Maggio
h. 20.45
Breno
Auditorium Palazzo della cultura
INVISIBILI
Scritto, diretto e interpretato da Mohamed BaINVISIBILI è uno spettacolo teatrale che ripercorre il cammino di due cittadini africani che s'incontrano su una spiaggia e cercano a tutti i costi di sopravvivere agli incubi della povertà sognando una vita migliore dall'altra parte della barriera. Che ne sarebbe della nostra vita se, per misterioso caso, non fossimo nati qui ma in uno dei tanti "Sud del Mondo"?
In collaborazione con Comune di Breno e Casa Giona-Parrocchia SS. Salvatore
Donne e lavoro Domenica 2 Giugno, Bienno,
P.za padre Benvenuto Mendeni
Centro storico

In caso di maltempo presso la tensostruttura Oratorio di Bienno
h. 17.00 - Merenda solidale per bimbi e famiglie
h. 18.00 - PAROLE SULLA SABBIA racconti in ogni luogo
raccolti da Nadine Kaledi
con Abderrahim El Hadiri
regia Claudio Simeone & Abderrahim El Hadiri
a cura di CICOGNE teatro arte musica
Il cantastorie cammina lento. Appoggiato al bastone va di strada in strada, di piazza in piazza. Bussa alle porte e chiede soltanto ascolto. Narra storie senza età, storie mai scritte e trasportate dal vento. Nelle sue parole prendono vita pescatori, contadini, eroi, maghi e folli, mentre colori e profumi si diffondono su monti, mari e deserti.
Spettacolo adatto dai 6 ai 99 anni.
In collaborazione con Parrocchia dei Ss. Faustino-Giovita  di Bienno-Azione Cattolica e Comune di Bienno
Identità di carta Lunedì 3 giugno
h. 9.15
Darfo Boario Terme
Cinema Garden
IDENTITÀ DI CARTA
Una sola razza: la razza umana
Ingresso € 2,50 (per studenti e cittadini)
Con Gilberto Colla e Fabrizio De Giovanni, Testo di Ercole Ongaro
Compagnia Teatrale Itineraria
La gamma di sentimenti e comportamenti a sfondo razzista è ampia: si può essere razzisti non solo nel rapporto con gli immigrati, ma anche nei confronti di qualsiasi altra diversità (fisica, culturale, religiosa, sessuale); si può essere razzisti con atteggiamenti che ci predispongono a essere prevenuti nei confronti del diverso, a puntare il dito contro chi non è del nostro Paese, della nostra cultura, della nostra religione, chi non ha le nostre stesse radici.
Uno spettacolo per aiutarci a conoscere, a riflettere, a liberare il tessuto del nostro immaginario dai virus del pregiudizio, dell'intolleranza, della chiusura identitaria.
In collaborazione con Comune di Darfo Boario Terme e Istituto Scolastico "Olivelli Putelli"
Agorà… per giocare, ricordare ed incontrare Martedì 4 Giugno
h. 21.00
Cemmo
Fondazione Cocchetti
SAPORI & SAPERI
Cibi, ricette e culture del mondo - Editpress
Incontro con l'autrice Anna Casella Paltrinieri
Una antologia commentata di ricette etniche diviene il pretesto per parlare di letteratura, arte, usi e costumi dei popoli, musica e linguaggio, virtù alimentari e terapeutiche delle piante utilizzate in cucina. Il cibo, dalla raccolta alla preparazione, dal consumo alla conservazione segna la storia e la mitologia dei popoli del passato e del presente intrecciando la vita delle persone.
A cura della Fondazione Cocchetti nell'ambito di S-nodi contemporanei 2013
Mazel Tov - parole e suoni dal mondo ebraico Mercoledì 5 giugno
h. 19.45
Darfo Boario Terme
sede Associazione Culturale Grigiocolore via Roccole 58
CHE ORE SONO IN CAMBOGIA?
Preparatevi ad un viaggio tra gusti, musiche, racconti e personaggi Khmer, attraverso:
cenni di storia e tradizione, progetto Associazione IDA, proiezioni, illustrazioni ed immagini,
Tutto gustando dell'ottimo cibo cambogiano.
Serata gratuita di condivisione e informazione aperta a tutti (anche in caso di pioggia)
a cura dell'Associazione Grigiocolore
Viaggiare Giovedì 6 Giugno
h. 20.45
Edolo
Teatro Oratorio S. Giovanni Bosco
LA BICICLETTA DI BASHIR
di e con Gianni Calastri
musica dal vivo di Marzio Del Testa
poesie di Bashir Ahmad Ahmadi
Teatro di Nascosto - Hidden Theatre di Volterra
Ingresso € 2,00Lo spettacolo narra la storia di uno dei tanti rifugiati che approdano sulle nostre coste italiane in fuga da guerre, oppressione, persecuzione.
La storia di Bashir attraversa l'occupazione russa, l'arrivo dei talebani e la fuga in Europa, ma Bashir era soprattutto un poeta ed i suoi versi accompagnati da alcuni canti e dalla musica dal vivo hanno la forza di portarci altrove e di parlare direttamente alla nostra anima.
In collaborazione con Comune di Edolo e Oratorio S.G. Bosco
Nonsolofiabe Venerdì 7 Giugno
h. 16.00
Breno
ex sede uffici di K-Pax, Via Canevali 18
LA SOFFITTA DEL RE
Cosa c'è nella Soffitta? Abiti e oggetti vari usati da chi ci ha preceduto che evocano frammenti di storie, ricordi, affetti e tanto altro...
Inaugurazione con aperitivo del negozio di vestiti, scarpe, accessori usati per tutte le età all'insegna del ri-uso ecologico ed intelligente (con annessa sartoria per riparazioni).
Fai fatica a lasciare un vestito, un oggetto, un libro che non utilizzi più? Puoi portarlo e donarlo a "La soffitta del RE" così proseguirà la sua vita in modo utile.
Orari di apertura: dal Giovedì al Sabato ore 9.00-12.00 e 15.00-18.00.
A cura della Cooperativa Sociale K-Pax Onlus e Associazione Resilienza
Scianel 5 Sabato 8 giugno
dalle h. 14.00
Volpino di Costa Volpino (BG)
Campo sportivo dell'Oratorio
QUADRANGOLARE ANTIRAZZISTA
Torneo antirazzista di calcio e di pallavolo. 
Il torneo vedrà impegnate squadre provenienti dalla Valcamonica, squadre di realtà che praticano quotidianamente l'antirazzismo e squadre composte da migranti.
Oltre ai tornei è prevista un'esibizione della palestra popolare Valle Camonica. 
Sarà possibile bere, mangiare e passare una giornata di socialità all'insegna dell'antirazzismo.
In collaborazione con Camunia Paranoika e Oratorio di Volpino
   
Mazel Tov - parole e suoni dal mondo ebraico Dal 13 al 15 Giugno - Festa interculturale
Malegno
Palestra e CENTRO STORICO
Dal 13 al 15 Giugno - Festa interculturale
a cura della Commissione Pace, Diritti e Intercultura del Comune di Malegno
Divieto di sosta Giovedì 13 giugno
h. 21.15

Malegno
Palestra Comunale
MESSAGGI IN BOTTIGLIA
Storie senza storia che si suonano e si ascoltano
Orchestra ed ensemble vocale degli allievi e degli insegnanti dell'Associazione Musicale "La Fabbrica dei Suoni" di Cividate Camuno
con la partecipazione del Coro Arca di Malegno
Voce recitante: Antonello Scarsi – Direzione artistica: Elena Quaglia
La musica, i suoni e le storie arrivano da lontano o da vicino, dal grande mare dell'immaginazione, proprio come messaggi in bottiglia: un'illuminazione, un sorriso, un pensiero… Ci appartengono e ci appassionano quel tanto che basta per innescare una scintilla di curiosità, per poi tornare nei grandi spazi dell'irreale (o del reale) dai quali ci hanno raggiunto.
Un juke box cosmico che sforna la sua playlist eclettica e del tutto incoerente e che ci invita a creare mondi o a far convivere con fantasia quelli (tanti) esistenti…
Stanca di guerra Venerdì 14 giugno
h. 21.15
Malegno
Palestra comunale
SCONFINANDO
con Antonella Ruggiero e la Banda di Piazza Caricamento in concerto
Ingresso € 12,00
Antonella Ruggiero, tra le più raffinate e versatili voci italiane, e La Banda di Piazza Caricamento, con i suoi giovani musicisti provenienti da tutto il mondo: un nuovo incontro dedicato a Genova, alle sue musiche, da De Andrè a Lauzi e a Genova come luogo di arrivi e partenze di culture diverse, dall'Africa, dall'Oriente e dal Sudamerica. Su queste linee di orizzonti vicini e lontani si intersecano la grande esperienza e la voce di Antonella Ruggiero, che dai Matia Bazar ad oggi ha visitato le melodie più diverse, raccogliendo unanimi consensi per la cristallina vocalità che la contraddistingue, raggiungendo elevati risultati stilistici nei generi musicali più disparati, dalla musica brasiliana al fado portoghese, dalla musica sacra al pop.

Prevendita € 15,00 presso Tapioca di Darfo B.T., Tel. 0364.536237, Comune di Malegno Tel. 0364/340500
Vuoi venire al concerto e non hai o non vuoi usare l'auto, oppure vieni in auto ma hai dei posti liberi? Fai un gesto responsabile, utile e piacevole. Condividi l'auto con altri, lo puoi fare sul sito car pooling www.bring-me.it

Stanca di guerra Sabato 15 Giugno
h. 18.00
Malegno
Sala conferenze Biblioteca Comunale
GUERRA E MIGRAZIONI – DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA
Incontro con le giornaliste:
Marinella Correggia – Adista / Il Manifesto
Esodi di massa, effetti collaterali delle guerre dis-umanitarie 1991-2013
Ylenia Sina - L'Espresso
I desaparecidos del Mediterraneo
In collaborazione con la Piccola Biblioteca della Pace, dei Diritti e della Legalità di Malegno
Ristorante etnico, concerto GRUPPO ALLEGRIA Sabato 15 Giugno dalle h. 19.00
Malegno
Centro storico
ASSAGGI DI MONDO
Percorso etno-gastronomico intorno al mondo senza lasciare il centro storico di Malegno tra musica e spettacoli dal vivo
La classica cena dei popoli si smonta e si rimonta lungo le vie del centro storico del paese, all'interno di tende che fanno sperimentare come sia mangiare e vivere nei vari luoghi della Terra.
ROBERTO DURKOVIC Giovedì 20 Giugno
h. 20.45
Esine
Cinema dell'Oratorio 
MOHAMED E IL PESCATORE
di Ludovica Jona, Marco Leopardi e Marta Zaccaron
Regia di Marco Leopardi
Cinema verità
Una piccola grande storia di un incredibile salvataggio nel Mediterraneo, dell'ultimo sopravvissuto al naufragio di una carretta del mare, dopo una settimana senza acqua nè cibo.
La storia di un re-incontro che porta con sé speranza ed umanità.
"Quando mi sono svegliato ero solo su quel legno. Poi ho visto un delfino che giocava. Una volta qualcuno mi ha detto che i delfini dentro al mare possono salvarti. Poco dopo ho visto quella barca che veniva verso di me".
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, 20 giugno 2013, riconosciuta a livello universale dal 2001.
In collaborazione con Cinema Oratorio e Comune di Esine
Divieto di sosta 21 e 22 Giugno - Breno
Castello 
UN ALTRO PIANETA IN FESTA
K-Pax 2008/2013 Cinque anni di Utopie e Realtà
Con esposizione banchetti prodotti artigianali ed equo-solidali delle Associazioni

Venerdì 21 Giugno - Breno, Castello
h. 20.00 - Cena con menù "dal Mondo", € 25,00 a persona su prenotazione (anche in caso di maltempo) a cura dello chef del Ristorante Castello (per info e prenotazioni Simona Tel. 347.7690133)
h. 21.00 - IL VIAGGIO NON FINISCE
Presentazione video sulle attività d'integrazione di K-Pax
h. 21.30 - EPPUR BISOGNA ANDARE
ALESSANDRO SIPOLO CON GIORGIO CORDINI in concerto
(in caso di maltempo il concerto si terrà presso l'Hotel Culturale Giardino di Breno)

Il concerto presenta il primo disco del giovane cantautore Alessandro Sipolo, di cui Giorgio Cordini (storico chitarrista di F. De André e di tanti altri grandi artisti italiani) è scopritore e produttore artistico. Al suo esordio il concept album "Eppur bisogna andare" ha riscosso lusinghieri commenti dalla critica locale e nazionale, risultando un'ottima commistione fra la più classica tradizione cantautorale e i nuovi sviluppi della musica d'autore contemporanea, sempre più contaminata da sonorità provenienti da tutto il pianeta. Oltre ad essere sostenuto dalla band Gugoon Shaff, Alessandro Sipolo viene accompagnato in alcuni suoi brani da Giorgio Cordini, che poi amplia i suoi interventi sul palco eseguendo da solo e con Alessandro alcuni classici del cantautorato italiano. Si compie così l'ideale passaggio di
testimone tra due protagonisti del mondo cantautorato di ieri, di oggi e di domani.
In collaborazione con Comune di Breno e Ristorante Castello

mare chiuso Sabato 22 Giugno
Breno
Castello

h. 20.00 - Cena popolare con cous cous (anche per vegetariani) € 5,00 
è gradita la prenotazione Tel. 0364.321365 (K-Pax)
h. 21.30 VIDA NO MATA-GARRAPATEROS in concerto (rumba-reggae band da Brescia)
A seguire DJ set Reggae by DJ Bass from Senegal
(in caso di maltempo il concerto si terrà presso l'Hotel Culturale Giardino di Breno)
Sonorità reggae, ritmi patchanka, atmosfere da "rumbas españolas", azzardi punk per il quartetto che fa del live la sua arma con-vincente.  Molto carattere nell'esecuzione di canzoni che sono lo specchio della realtà per i componenti di questa band singolare nel nome e nei modi di raccontarsi.   Un flauto, un sax, una chitarra classica, un basso e una serie di percussioni che energicamente raccontano esperienze di vita passate presenti e future tramite una voce che parla in spagnolo.
Un live che lascia molto spazio all'immaginazione e molto poco alle pause per prendere fiato.
In collaborazione con Comune di Breno e Ristorante Castello

Leuk Domenica 23 Giugno
Darfo Boario Terme
Castello di Gorzone
h. 18.30 - THE PRICE IS RICE, proiezione del video a cura delle volontarie della Cooperativa "La bottega della solidarietà" di Sondrio,
a seguire Cena a buffet con assaggi di riso dal mondo
Dalla collaborazione fra quattro studentesse "occidentali" e alcune artigiane bengladeshi è nato il progetto The Price is Rice: dieci modelli di grembiuli da cucina ricamati con la tecnica tradizionale del Kantha, ispirati al riso, alimento primario in Bangladesh. Il riso compare nei motivi del ricamo e rappresenta la valuta con cui vengono retribuite le ricamatrici; ogni artigiana guadagna, infatti, l'equivalente di un chilo di riso ogni due ore e mezza di lavoro.
Serata a cura dell'Associazione Tapioca di Darfo B.T, CGIL di Vallecamonica-Sebino, Acli di Darfo B.T.
UN CALCIO AL RAZZISMO Domenica 23 Giugno
h. 20.45
Cemmo di Capo di Ponte
Cortile Fondazione Cocchetti
(in caso di maltempo auditorium Liceo S. Dorotea)
PAROLE SULLA SABBIA racconti in ogni luogo
raccolti da Nadine Kaledi
con Abderrahim El Hadiri
regia Claudio Simeone & Abderrahim El Hadiri
a cura di CICOGNE teatro arte musica
Il cantastorie cammina lento. Appoggiato al bastone va di strada in strada, di piazza in piazza. Bussa alle porte e chiede soltanto ascolto. Narra storie senza età, storie mai scritte e trasportate dal vento. Nelle sue parole prendono vita pescatori, contadini, eroi, maghi e folle, mentre colori e profumi si diffondono su monti, mari e deserti.
Spettacolo adatto dai 6 ai 99 anni.
In collaborazione con Comune di Capo di Ponte e Fondazione Cocchetti nell'ambito della manifestazione "Cemmo 4 porte 4 piazze"
UN CALCIO AL RAZZISMO Venerdì 28 Giugno
h. 21.00
Cemmo di Capo di Ponte
Fondazione Cocchetti
LA LINGUA DI ANA
Chi sei, quando perdi radici e parole? - Infinito edizioni
Incontro con l'autrice Elvira Mujčić
"C'è un detto secondo cui un uomo che parla due lingue vale due uomini. E quello che parla metà di una e metà di un'altra, vale un uomo? O ne vale mezzo?", si chiede Ana, adolescente
moldova catapultata in Italia, rendendosi conto di non potersi esprimere né in italiano né in moldavo. L'incapacità di esprimersi si tramuta in difficoltà di esistere e la lingua, con il suo potere evocativo e al contempo alienante, diviene elemento che può accogliere o respingere.

A cura della Fondazione Cocchetti nell'ambito di S-nodi contemporanei 2013
Montecampione ieri e oggi Sabato 29 Giugno
Pisogne
h. 15.00
Chiesa S. Maria della Neve
ARTE: UN PONTE TRA CULTURE... SULLE VIE DEL ROMANINO
Visite guidate della chiesa S. Maria della Neve e prosecuzione nel borgo antico di Pisogne, a cura dei mediatori artistico-culturali in lingua inglese, francese, spagnolo e italiano. 
h. 17.00 - Piazza Umberto I (in caso di maltempo presso tensostruttura Parco Villa Damioli) 
Esibizione di artisti di strada, giocolieri e street reading 
Giornata in collaborazione con Amici del FAI di Brescia, FAI, Distretto culturale di Valle Camonica, Coop Voilà, KAG Pisogne, Libreria Punto a Capo, Comune di Pisogne
Cena a buffet, NATALYA CHESNOVA: quadri di musica russa Domenica 30 Giugno
Monte Campione 1800
Artogne
Anfiteatro
Residence
Le Baite

h. 11.00 - MONTE CAMPIONE: UN PARADISO FORZATO
Esito sperimentale Laboratorio Teatrale Interculturale 2013, Fare memoria per non s-cordare                       
Progetto di Valbona Xibri e Abderrahim El hadiri, video di Moira Della Fiore
h. 12.00 - Pranzo "al sacco" in compagnia degli attori, registi, tecnici ed organizzatori di Abbracciamondo Festival 2013 con possibilità di camminata al Rifugio Monte Cimosco
Ascolta quando scivolano nel ghiaccio azzurro le ali delle rondini migratrici
Ascolta lo strepito bianco e nero delle cicogne al culmine dei loro voli distesi
(Lèopold Sèdar Senghor)
Il progetto ha lo scopo di sostenere gli ospiti del Centro SPRAR di Breno e della Coop K-Pax a riacquistare la capacità di narrarsi.
Siamo a Monte Campione 1800 ma tutto comincia molto prima.
Due anni fa, il 25 Giugno 2011, 116 ragazzi scappati via mare dalle coste libiche e approdati a Lampedusa, sono stati portati in pullman a Monte Campione 1800 metri. Hanno vissuto quattro mesi tra verdi pascoli, montagne e cielo aperto.
Cosa pensavano? Cosa pensavamo noi di loro? Come riempivano le lunghe giornate? Volti e racconti di questa esperienza unica e surreale balzata alla cronaca nazionale e internazionale nell'estate 2011.
In collaborazione con Comune di Artogne, K-Pax e Casa Giona-Parrocchia SS. Salvatore

OBOSA GROUP 6-7 Luglio
Sale Marasino
SALE E SPEZIE Festa Interculturale
Sabato 6 luglio - Centro storico
h. 20.30 - GUSTARE IL MONDO  
Assaggi gratuiti di cibi tipici dai 4 continenti per le vie del centro
h. 22.00 - Folclore, musica e danze: flamenco, danza del ventre, danze pakistane
OBOSA GROUP 6-7 Luglio
Sale Marasino
SALE E SPEZIE Festa Interculturale
Domenica 7 luglio - Piazza a lago 
h. 21.00 - Spettacolo di danze tradizionali turche con i ragazzi della Scuola di Danza Yali DANS GUZELYALI ILKOGRETIM OKULU IZMIR/TURKIYE, ospiti di "Sale e Spezie"
A cura del Gruppo "Sale e spezie" con il patrocinio del Comune di Sale Marasino
OBOSA GROUP

Domenica 11 agosto
Marone
piazza, lungolago e nei cortili del paese 

MaroneNarramondo
Degustazione di cibi d'altro mondo
Spettacoli teatrali di e con Abderrahim El Hadiri, CICOGNE teatro arte musica
h. 15.00 - Giardino di  villa Vismara di Marone
Sotto la Tenda, vi presento il mio Marocco
Affascinante viaggio immaginario intrapreso dall'attore italo-marocchino, viaggio che attraversa città, montagne e deserti, viaggio che ci porta a conoscere i tuareg e i nomadi, ad incontrare personaggi magici e dalle caratteristiche ben definite, e alla fine ad attraversare il mare.

h. 21.00 - Corte antica del centro di Marone
Heina e il Ghul
Tratto da una fiaba tradizionale araba lo spettacolo trasporta il pubblico attraverso il teatro di narrazione e oggetti alla conoscenza di una cultura altra da sé.
Un'avventura meravigliosa ed emozionante. Una storia che ci porta a confrontarci con un mondo
diverso dal nostro. Un percorso che ci aiuta a capire la differenza.

A cura del Comitato Marone Narramondo con il patrocinio del Comune di Marone

policy