Martedì 12 Dicembre 2017 09:04
edizione 2011edizione 2012edizione 2013

CALCIO, COUS COUS E PIOGGIA!

L'iniziativa di domenica 29 giugno 2014 organizzata da Cooperativa K-Pax, Kamunia Paranoika, Associazione KAG e il Comune di Costa Volpino è ANNULLATA CAUSA PREVISIONI METEO AVVERSE
Tornei di calcio e pallavolo "di strada", musica reggae e cous cous gustati all'aperto mal si conciliano con i temporali previsti dalle maggiori agenzie meteo consultate.
Dispiaciuti della mancata occasione di festa ringraziamo coloro che hanno collaborato e si sono resi disponibili, in particolare JUNIOR SPREA la cui data verrà recuperata nell'edizione 2015 di ABBRACCIAMONDO!

VIII° Abbracciamondo Festival
nel mio paese nessuno è straniero
Valcamonica - Sebino - Brescia

8° Edizione dal 30 Maggio al 29 Giugno 2014

> LEGGI IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Abbracciamondo Festival

Quest'anno Abbracciamondo Festival parte da Malegno, nel centro storico, aprendo le porte agli "Assaggi di mondo" dentro tende che evocano luoghi di antica condivisione e protezione della comunità, ove si incontrano il "Circo Abusivo" e i "Khorakhane" in concerto.
Nel mezzo di questo cammino dal 30 maggio al 29 giugno 2014 potremo assistere a imperdibili spettacoli teatrali: da "La spremuta, Rosarno, migranti, ‘ndrangheta" a "Madama CIE", fino al più vicino "Monte Campione: un paradiso forzato".
Spettacoli che vogliono fare riflettere, conoscere, incontrare, con il "Progetto teatro e intercultura" dell'Associazione Marone Narramondo. Personaggi interessanti, come Razna, che visse più volte nel suo incantevole "Balkan Burger".
Questa edizione è caratterizzata da diverse e nuove collaborazioni: "Azzurriamoci" con la Cooperativa Azzurra, che propone 2 giorni di sport, favole, incontri e interazione. Andremo in oriente con gli amici di Grigiocolore per conoscere la "Cultura Cina", in Messico passando da Erbanno con la mostra fotografica itinerante "Érase una vez – C'era una volta: una storia dal Chiapas". Assisteremo insieme alla premiazione del concorso letterario "Zero a Zero" dal tema: l'altro che ci abita. Presunti confini e territori fittizi. Ancora contaminazioni, tra musica e teatro con "Lo schiaccianoci nel deserto" e di nuovo musica e intrattenimento con "Calcio, Cous Cous e Reggae" per chiudere in bellezza in attesa della festa interculturale di "Marone Narramondo".

policy