Programma

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero e gratuito.
Si svolgeranno anche in caso di pioggia presso idonei spazi.

Pane e Cioccolata

Lunedì 29 Aprile ore 20.30
Darfo Boario Terme, casa delle associazioni (ex sala 89)

Proiezione film Storia di un emigrante italiano in Svizzera. Regia di Franco Busati La proiezione rientra nell'evento Avviciniamoci del 4 maggio "Italiani, popolo di emigranti".

In collaborazione con Osservatorio Territoriale Darfense, Legambiente Vallecamonica, Acli, Tapioca, Associazione emigranti camuni e con il Patrocinio del Comune di Darfo B.T.

avVICINIamoci Italiani, popolo di emigranti

Sabato 04 Maggio, ore 15.00
Darfo Boario Terme, Piazza T. Fiorini (quartiere ex ospedale)

Un pomeriggio da trascorrere insieme per conoscere e ricordare il fenomeno dell'emigrazione italiana di ieri e di oggi, attraverso testimonianze, mostre, teatro e musica... concludendo con "la merenda del migrante"!

In collaborazione con Osservatorio Territoriale Darfense, Legambiente Vallecamonica, Acli, Tapioca, Associazione emigranti camuni e con il Patrocinio del Comune di Darfo B.T.

UN MONDO SPECIALE: uno per tutti, tutti per i diritti

Sabato 17 Maggio ore 20.30
Breno, Aula magna I.C. Tonolini

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Esine, attraverso una presentazione “movimentata”, coinvolgeranno i presenti nel viaggio straordinario che i ragazzi stessi hanno intrapreso nel 2016.
Prima conoscerete Leonardo, bambino capace di guardare la realtà con occhi nuovi, che vi accompagnerà in un giro del mondo insolito alla scoperta di valori universali e personaggi curiosi; in seguito, gli scrittori in erba della Scuola Secondaria dell’IC di Esine, attraverso “pillole” dei loro racconti, vi sveleranno luoghi lontani e protagonisti pronti a farsi valere per i propri diritti.

In collaborazione con Gruppo Musica Insieme (Piamborno) e Associazione Blume (Esine)

Studenti SU.PER

Giovedì 23 Maggio ore 20.30
Darfo Boario Terme, aula magna I.I.S. Olivelli Putelli

SUccesso nei PERcorsi formativi degli studenti stranieri di seconda generazione nelle scuole superiori bresciane.
Attraverso una collaborazione a più voci presenteremo questa esperienza che ha visto coinvolti gli studenti di 11 Istituti di Istruzione Superiore della provincia di Brescia, tra cui studenti dell’Istituto Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme.
Letture dalle autobiografie degli STUDENTI.

In collaborazione con CIT -Centro Territoriale Intercultura-, IIS Olivelli Putelli, Mariagrazia Santagati (Centro Iniziative e Ricerche sulle Migrazione, diretto da Maddalena Colombo) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia), UST Brescia

Il canto del mare

Venerdì 24 Maggio ore 10.30 e 20.30
Breno, cinema teatro Giardino

Storie di anime in viaggio di Camilla Corridori
Camilla Corridori: voce narrante
Vincenzo Albini: violino
Eva Feudo Shoo: chitarra, violoncello e canto
Frammenti di racconti di alcuni autori (Predrag Matvejevic, Erri De Luca, Giuseppe Catozzella, Paolo Rumiz, Gian Maria Testa) s’inseriscono tra i testi dell’attrice-autrice e tra i brani e le canzoni proposte dai musicisti. Attraverso la narrazione si entra nel vivo delle storie di alcune grandi e piccole donne il cui destino è legato dal mare. Lo spettacolo parte lieve, raccontando il mare mediterraneo nella sua bellezza e nelle sue contraddizioni, per giungere come un’onda alla storia di due donne, madre e figlia, che si sono incontrate e lasciate in mezzo al mare.

In collaborazione con Cooperativa K-Pax

Seduta straordinaria del CCR

Sabato 25 Maggio ore 20.00
Paspardo, centro polivalente di Piazzale Marcolini

Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cimbergo e Paspardo
Inaugurazione della mostra: «Castagne rispetto e solidarietà... viaggio attraverso l’obiettivo sostenibile FAME ZERO dell’Agenda 2030», gli alunni delle classi 1E/2E/3E dell’I.C. «Pietro da Cemmo» sez. Paspardo presentano il progetto realizzato durante l’anno scolastico.

Durante la serata relazioni di Pierangelo Milesi (Presidente Provinciale ACLI) e Don Danilo Vezzoli (Presidente della Caritas zonale di Darfo).

In collaborazione con Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cimbergo e Paspardo e I.C "Pietro da Cemmo" sez. Paspardo

Diversità in Sinfonia

Domenica 26 maggio ore 20.30
Darfo Boario Terme, Centro congressi

"Diversità in Sinfonia" è giunta alla sua V edizione e anche quest'anno vi offrirà un'esperienza unica nel suo genere.
Musicisti con e senza disabilità si esibiranno in un unico grande ensemble per un concerto che vi riempirà di emozioni. L'Orchestra Sinfonica Inclusiva Altravoce si cimenterà con le opere di Beethoven, Mahler e Grieg ma saranno proposti anche brani della letteratura contemporanea in grado di stuzzicare tutto il pubblico.

In collaborazione con associazione AltraVoce Onlus

We are the world

Mercoledì 29 Maggio ore 20.30
Malegno, Palestra comunale

Bambini, ragazzi e docenti delle scuola primaria di Malegno e delle classi prime della scuola media di Cividate e Malegno, guidati da Lorenzo Trombini, vi invitano ad un viaggio intorno al mondo, attraverso popoli, culture e tradizioni… "We are the world", racchiuso in cortometraggi.

In collaborazione con la commissione Pace, Diritti, Intercultura del Comune di Malegno

Safar Mazì

Giovedì 30 Maggio,ore 20.45
Malegno, Chiesa vecchia di Sant’Andrea

Safar” in farsi e in arabo significa viaggio e “Mazì” in greco significa insieme. Safar Mazì è un progetto musicale dal Mediterraneo al Medioriente, un caleidoscopio di suoni e culture che si intrecciano tra loro: un percussionista maghrebino e le sue calde sonorità, un iraniano con i particolari e bellissimi strumenti della tradizione persiana, un friulano dai capelli siciliani con la sua amata fisarmonica e un veneto di origini pugliesi ai fiati.
Il concerto è un percorso musicale frizzante e poetico, un viaggio verso sud e verso est con strumenti e sonorità particolari, giungendo però a comporre un insieme armonico e un piccolo modello di integrazione tra le diverse sponde del Mediterraneo, il mare che fu culla di civiltà.

In collaborazione con la commissione Pace, Diritti, Intercultura del Comune di Malegno

Gad Lerner "Concetta- una storia operaia"

Venerdì 31 Maggio, ore 21.00
Malegno, Piazza Zaccaria Casari

27 giugno 2017: nella sede dell’Inps di Torino, una donna si cosparge di alcol e si dà fuoco. è Concetta Candido, di mestiere faceva l’addetta alle pulizie in una grande birreria, inquadrata in una cooperativa inventata e presieduta dagli stessi titolari della birreria. Da sei mesi Concetta è stata licenziata. Così, senza lavoro, senza liquidazione e con il sussidio di disoccupazione che per un disguido burocratico non arriva, Concetta giunge all’apice della disperazione.

Gad Lerner, scrittore, giornalista e conduttore televisivo, torna a raccontare il mutamento brutale delle condizioni di lavoro. Gli uomini e le donne come Concetta sono i nuovi operai, senza sindacati né tutele, protagonisti involon-tari di una corsa al ribasso nel precari-ato, nel lavoro nero e nelle retribuzioni.
Modera l’incontro Massimo Tedeschi, editorialista del Corriere della Sera.

In collaborazione con la commissione Pace, Diritti, Intercultura del Comune di Malegno e Festival Oltreconfine

ASSAGGI DI MONDO e ALMAKàNTICA

Sabato 01 Giugno
Malegno, Oratorio parrocchiale

ore 19.30 ASSAGGI DI MONDO
Sapori, profumi e colori dal Mondo, nella tradizionale cena dei popoli in cui la tavola diventa luogo di conoscenza e condivisione.
Dalle ore 21.00 ALMAKàNTICA

Almakàntica è l’unione di più parole che si fondono creando un nuovo significato: “Alma” a sottolineare l’Anima nella sua forma più poetica e creativa; “Cantica” come componimento Musicale; “Antica” a ricordo delle Origini e del Tempo passato. Almakàntica è l’unione di più regioni che si confrontano a suon di pizziche, tammurriate e tarantelle e da questo confronto partono per creare un nuovo linguaggio musicale. Almakàntica è l’unione di più persone che si incontrano creando un gruppo, persone che mettono la propria Anima nel creare e nell’esprimere se stessi attraverso la Musica, con uno sguardo alle Origini e un pensiero sempre rivolto alla Tradizione ispiratrice.

In collaborazione con la commissione Pace, Diritti, Intercultura del Comune di Malegno

Il Viaggiare

Giovedì 30 Maggio e Venerdì 31 Maggio ore 20.00
Artogne, sala polifunzionale

Spettacolo teatrale a cura dei ragazzi della 2B (Giovedì 30) e 2A e 2C (Venerdì 31) Il viaggio: momento di divertimento, di avventura, di riflessione, ma anche di esperienza di sé e dell’altro attraverso la conoscenza di luoghi e cultura ancora sconosciuti.
Per alcuni alunni, il viaggio rappresenta il ritorno ai luoghi da cui sono partiti con la famiglia, alla ricerca di lavoro e di migliori opportunità.
Per tutti, rappresenta un bagaglio di emozioni e di ricordi che si arricchisce nel corso della loro vita.

In collaborazione con I.C. F.lli Rosselli

10^ marcia SULLA STESSA STRADA

Domenica 9 Giugno ore 10.00
Da Piamborno a Boario Terme

10^ marcia da Piamborno a Boario
Decima edizione dell’iniziativa nata dall'idea di percorrere il fondovalle camuno, vecchi e nuovi cittadini insieme, per rendere visibili le trasformazioni avvenute ed affermare la volontà e la possibilità di una convivenza pacifica e rispettosa.
L'iniziativa continua ad essere sostenuta da diverse associazioni di diversa ispirazione culturale e religiosa.

In collaborazione con Consiglio territoriale Migranti Valle Camonica-Sebino

PIù VICINE, MENO SOLE Il sapore delle parole

Domenica 16 Giugno ore 15.00
Montecchio di Darfo Boario Terme, quartiere Aler

Un pomeriggio di festa, incontro, scambio, divertimento, condivisione di storie, tradizioni, oggetti … dedicato alle donne del quartiere e del paese e alle loro famiglie.
Durante il pomeriggio mercatino dell’usato, assaggi di piatti tipici, giochi e musiche tradizionali, spettacolo teatrale all’aperto: IL SAPORE DELLE PAROLE
Regia: Abderrahim El Hadiri
Testi: Cati Cristini
Interpreti: Cati Cristini e Elena Guitti
Il cous cous, la yassa e il tè alla menta sanno raccontare mondi: ogni piatto parla e lo fa in una sua lingua speciale, una lingua che riusciamo a capire solo se ci mettiamo in ascolto con tutti i sensi.

In collaborazione con Comune di Darfo Boario Terme e Associazione Culturale MaroneNarramondo

SPOP Festival dello sport popolare

Da Venerdì 28 a Domenica 30 Giugno
Capo di Ponte, Parco tematico

Festival dello sport popolare
Lo sport come strumento per superare i confini e abbattere le barriere, lo sport come mezzo per creare aggregazione e socialità. L’Unione Sportiva Stella Rossa organizza tre giorni di tornei di calcio, volley e bocce, esibizioni di boxe e muay thai, corsi di yoga e arrampicata, escursioni nelle montagne vicine. E poi concerti, ristorante, campeggio e tanto altro.

A cura dell’Unione Sportiva Stella Rossa

MaroneNarramondo

Sabato 27 e Domenica 28 Luglio
Marone, lungolago e corti storiche

A cura dell'Associazione Culturale MaroneNarramondo